fantasia e talenti del nostro magnifico entroterra

fantasia e talenti del nostro magnifico entroterra

 




 




 




 




 




La mostra si tenuta dal 21 al 24 agosto 2015 nella Sala Polivalente di Piazza Giovanni Paolo II e il pubblico stato pi numeroso ed entusiasta degli scorsi anni: abbiamo avuto quasi 250 visitatori, che per un paese di 2400 abitanti significa tanto.

L'addobbo floreale stato realizzato, come negli altri anni, dall' Azienda Agricola Cleto Sanguineti che ha fornito numerose piante, verdi e fiorite.

Per il rinfresco d'apertura non mancata la focaccia di
Luigi Mangiante.

 

 

 

 

 

la mostra in una veduta di assieme

 

 

 

 

 

una sedia artistica di Cerare Ferrnado

 

 

 

 

 

Un "quadro" patchwork di Mariangela Rembado e Anna Sanguineti

 

 

 

 

 

L'angolo di Sonia Bianchera

 

 

 

 

 

Una creazione in cartapesta, gommapiuma e silicone di Marco Cavassa

 

 

 

 

 

La galaverna sul Monte Aiona in una delle foto di Giovanni Solari

 

 

 

 

 

L'angolo di Marco Cavassa

 

 

 

 

 

Un'opera di Anna Canepa

 

 

 

 

 

Un quadro a olio di Orietta Fusinati

 

 

 

 

 

Un sentiero tra gli ulivi nelle foto di Enrico Ranotti

 

 

 

 

 

Aria d'oriente nei quadri di Anna Bucalo

 

 

 

 

 

Il modello Cessna radiocomandato di Luigi Brusco

 

 

 

 

 

I pestelli "da tazza" di Mario Squeri

 

 

 

 

 

I fermafoulard con pendente in ardesia di Silvia Benvenuto

 

 

 

 

 

Una scultura di Alessandro Borgatti

 

 

 

 

 

Una delicata collana a macram di Paola Soleri

 

 

 

 

 

Un quadro a olio di Daniele Celle

 

 

 

 

 

Durante la mostra sono stati esposti alcuni lavori degli allievi del Corso di Disegno Attraverso la Storia tenuto nel mese di maggio 2015 da Alessandro Borgatti